AL PAESE BASTA UN TEMPO PER REGOLARE IL JOLLY

PAESE 36 – JOLLY  26

 Vittoria del Paese sul Jolly frutto di un primo tempo ben giocato in velocità e con buone percentuali

di tiro in attacco. Nella ripresa spazio per tutti con l’obiettivo di mantenere il vantaggio. Finisce 36 a 26 con mattatori Saggiorato Daniele (9 reti) e Pizzolato Alberto (11 reti) per il Paese e Luca Pegoraro (8 reti) per

il Jolly. Da notare assenze importanti per entrambe le formazioni. Buona la presenza del pubblico.

Primo tempo: 20 a 11 per Paese

 PAESE Bandiera, Brianese, Mastrogiacomo (1), Simonetti (4), Cavallin (1), Pegorer, Cacco (2), Saggiorato (9), Zambon (5), Feltrin, De Conto (3), Pizzolato (11). All.re Ale Vendramin

JOLLY CAMPOFORMIDO Castellan (1), Fornasinhambar (3), Gasparo (2), Gennaro, Moscattini (5), Pegoraro (8), Scaramella, Tolazzi (2), Tudini (1), Zoppetti, Coretot (4). All.re Marco Plazzotta.

Arbitro: Politano

Settima vittoria per l’under 17

Si è giocata sabato a Padernello la settima giornata del campionato Under 17 e a far visita ai giovani paesani arrivava il Camisano , squadra che gioca una bella pallamano e da sempre avversario molto difficile da affrontare. E proprio così è andata, con i Paesani che per un tempo hanno faticato a contenere i vicentini, bravi a trovare la via della rete con continuità e a bloccare le giocate trevigiane con una buona difesa ,chiudendo la prima frazione avanti 16-15 .
La pausa fa riflettere Paese e cambiare l’assetto difensivo è la carta vincente; Paese chiude le proprie maglie attorno al proprio portiere, Camisano fatica a trovare la via della rete e perde fiducia , facendosi pian piano distanziare dai trevigiani che arrivano ad accumulare un ottimo vantaggio che amministrano fino a chiudere la partita sul 34 a 26 dando prova di essere squadra solida e con molte soluzioni offensive purché si resti sempre tutti concentrati. Vittoria meritata per Paese anche se lo scarto appare un po’ troppo severo in quanto Camisano ha comunque giocato un partita gagliarda e sicuramente darà filo da torcere a tutti i suoi prossimi avversari. Adesso Paese è attesa a Venezia martedì 11 dicembre in una sfida che potrà dire molto sul reale valore dei trevigiani; sicuramente la affronteremo con la giusta carica , consapevoli dei nostri mezzi e pronti a fare il nostro gioco. Non siamo partiti per vincere il campionato ma con l’obiettivo di crescere insieme come gruppo e fino ad ora abbiamo centrato i nostri obiettivi. Sognare non costa nulla e allora…., facciamolo!!
Pallamano Paese: Brianese, Colusso, Gaudioso, Pozzebon Enrico 3, Pozzobon, Vitangeli 1, Rossi, Cacco 14, Zambon 8, Fornasiero 1, Pozzebon Tommaso 2, Pesce 5, Romano, Guarnieri
All.: Ballarotto Paolo