Un brutto Paese espugna Belluno

Si è giocata lunedì sera a Belluno la sesta giornata del campionato Under 17 ed i giovani paesani hanno fatto valere il loro maggior tasso tecnico portando a casa una vittoria tutt’altro che agevole. Poche infatti le note positive in questa trasferta, la squadra è apparsa sottotono in difesa e imprecisa oltre ogni immaginazione in attacco , lasciando sempre in partita i tenaci e bravissimi ragazzi del Belluno che non hanno mai smesso di lottare rendendo la gara avvincente. Serve un bel bagno di umiltà e serve soprattutto tornare a lavorare con impegno in allenamento; la squadra c’è ma solo attraverso il sacrificio può migliorare.  La cronaca della gara vede Paese condurre sempre in testa e chiudere  16 a 12 il primo tempo (  almeno 10/15 le conclusioni piuttosto facili tirate al vento ). Nella ripresa Paese chiude un po’ di più i varchi difensivi e sbaglia qualcosa in meno in attacco ( poco di meno) e comunque chiude la gara 35 a 27 . Ora Paese tornerà in campo  l’ 1 dicembre contro Camisano e sicuramente servirà tutt’altro impegno per continuare la striscia di vittorie.
Pallamano Paese: Brianese, Gaudioso, Colusso, Pozzebon Tommaso 1, Pesce 4, Pozzobon 1, Pozzebon Enrico, Vitangeli 1, Zambon 11, Cacco 9, Rossi 8, Guarnieri, Compassi, Pavanello
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *