Terza vittoria per l’under 17 paesana

Paese alla sua prima gara casalinga non si lascia sfuggire l’occasione di fare bottino pieno e continuare la sua striscia di vittorie in questo avvio di stagione (3 su 3). Avversario di turno il Jolly Campoformido, squadra che negli ultimi anni ha sempre fatto soffrire i più giovani Under trevigiani e così è stato anche questa sera per lunghi tratti del primo tempo chiusosi sul 17-10 , risultato maturato però negli ultimi minuti quando Paese ha decisamente cambiato marcia e staccato i tenaci ragazzi friulani ; la ripresa è stata giocata sulla falsariga del finale di tempo con Paese che prendeva il largo e così coach Ballarotto poteva dare spazio a tutti gli effettivi a disposizione che rispondevano con buone prestazioni sul campo e la partita si chiudeva sul risultato di 34 a 19.
Una bella cornice di pubblico a Padernello questo pomeriggio ha potuto applaudire tutti i 14 in campo che sicuramente hanno offerto una piacevole partita di pallamano. Paese decisamente bene anche se c’è ancora da lavorare su tante scelte non sempre felici in determinate situazioni di gioco…. intanto godiamoci il primo posto e lavoriamo per tenercelo stretto!!
Pallamano Paese: Brianese, Vitangeli 1, Pozzobon, Pozzebon Enrico, Vendramin 2, Pozzebon Tommaso 1, Cacco 10, Zambon 15, Rossi 1, Fornasiero 1, Pesce 2, Zaratin 1, Colusso

La carica dei 101!

Saremo in 101 a partire da Paese per tifare Italia alla Kioene Arena di Padova per il big match contro l’Ungheria.

Grande è la soddisfazione per aver creato un gruppo di sostenitori così grande per un solo evento dichiara il Presidente Vendramin.

Forza Azzurri!

 

Qui il link dell’evento: https://www.facebook.com/events/1869045489845906/

Paese passa a Malo

Un’altra vittoria per gli Under 17 paesani (e che vittoria)ottenuta sul difficile campo del Malo dove negli ultimi anni abbiamo raccolto sempre sonore sconfitte e per questo accolta con enorme soddisfazione sopratutto per come è maturata. La cronaca della partita vede Malo ( priva del suo bomber Mendo fuori per grave frattura e per questo ti auguriamo una pronta guarigione) partire a razzo (4-0) con Paese incapace di fermare le offensive maladensi e disastroso nelle scelte d attacco. Lo spettro di una trasferta da incubo sembrava materializzarsi con il proseguito del primo tempo dove Paese si sbloccava in attacco ma continuava a subire reti a ripetizione (8-4); poi la svolta : Paese serra i ranghi difensivi e letteralmente dilaga in attacco ; Malo non trova più il bandolo della matassa e subisce un parziale di 15 a 3 che sancisce l’11 a 19 con cui si va al riposo. Coach Ballarotto chiede ancor più concentrazione sapendo che Malo cercherà di spingere per recuperare il risultato che comunque resta saldamente in mano ai paesani fini a 10 minuti dal termine quando una serie di distrazioni ed errori al tiro riportano sotto Malo ; Paese sbanda e rischia nelle veloci ripartenza vicentine ma ci pensa Brianese con una serie di parate importanti a suggellare il successo di Paese per 25 a 29… bravi i maladensi a crederci fino alla fine ma oggi Paese ha vinto con una prestazione tutta cuore e grinta dimostrando di saper soffrire . Paese deve ancora migliorare nello sviluppo del gioco corale d’attacco dove vi sono ragazzi con potenzialità enormi poco sfruttate ma è soprattutto nell’approcio mentale alla partita che bisogna migliorare. Pensando che questa squadra non si allena quasi mai insieme se non per poco tempo a settimana i margini di crescita ci sono e lavoreremo per sfruttare al meglio tutti gli effettivi e cercare maggiori soluzioni in tutti i settori del campo.
Pallamano Paese: Brianese, Gaudioso, Vendramin 1, Pozzebon Enrico, Pozzobon Giacomo, Pozzebon Tommaso, Cacco 6, Rossi 4 , Vitangeli 1, Pesce 4, Fornasiero 2, Zambon 11

Buona la prima per l’under 17

Comincia bene l’avventura in campionato per l’under 17 che espugna il campo del Ponte di Piave per 35 a 21. Non inganni il risultato in quanto i nostri ragazzi hanno faticato molto nei primi 20 minuti di gara , subendo l’avversario oltre il dovuto ,concedendo troppi spazi in difesa e sbagliando l’impossibile in termine di conclusioni e passaggi. Buona comunque la determinazione e la condizione atletica dei paesani che nella ripresa , grazie a una ritrovata verve difensiva,prendevano il largo non mettendo mai a rischio il risultato e andando a rete con regolarità. Sabato trasferta a Malo e servirà sicuramente un altro tipo di atteggiamento per giocarsela con i vicentini.
Pallamano Paese: Brianese, Cacco 15, Pozzebon Giacomo 1, Pozzobon 2, Pozzebon Enrico 3, Vitangeli 3, Pesce 4, Rossi 3, Gaudioso, Colusso, Fornasiero 4, Guarnieri