L’under 17 cede il passo al forte Malo

Sconfitta pesante per la nostra under 17 in quel di Malo domenica pomeriggio; il risultato finale di 39 a 31 e’ forse un po’ pesante per i nostri ragazzi ma rispecchia fedelmente gli attuali valori delle due formazioni e pone i vicentini ad un passo dalla vittoria finale del campionato under 17 veneto-friulano. Indubbiamente Malo schiera una squadra granitica in difesa e con ampie soluzioni in fase offensiva a cui i giovani Paesani non hanno saputo rispondere e anzi sbagliando molto piu’ del solito in attacco non sono riusciti a restare incollati ai maladensi se non per un breve tratto del primo tempo che si e’ chiuso sul 18 a 12 per i locali.. Stessa musica nella ripresa dove Malo scappa addirittura a +12 e virtualmente chiude la partita che si trascina fino al termine con gol da ambo le parti e termine sul risultato di 39 a 31. Questa sconfitta non pregiudica comunque l’ottima crescita avvenuta quest’anno dei nostri ragazzi che sono arrivati a fine marzo facendo registrare solo 2 sconfitte in tutte le gare fin qui disputate e facendo vedere di avere assimilato bene molti fondamentali di gioco. Onore ai ragazzi del Malo , societa’ capace di sfornare sempre ottimi atleti e di esempio per come lavora con i giovani. Dopo la sosta pasquale Paese giochera’ contro il Torri sabato 7 aprile alle ore 16

Pallamano Paese
Brianese, Bandiera R, Cacco 3, Bandiera M 1,Cavallin 1, Pegorer, Feltrin 6,Simonetti 4, Mazzobel 9, Zambon 4, Visentin, Murer, Saggiorato 3

Troppo Malo per l’under 15

Secca sconfitta quella subita domenica pomeriggio dai nostri ragazzi a Padernello ad opera del Malo , squadra favorita per il titolo regionale e veramente forte e completa  in ogni reparto. Paese subisce fin dalle prime battute la fisicità dei maladensi che difendono alla grande ,colpiscono con veloci contropiedi e, anche quando riesce a creare delle buone soluzioni offensive, sbatte sul bravo portiere ospite e così si chiude il primo tempo sul 3 a 12 con i nostri ragazzi che rientrano negli spogliatoi con il morale sotto i tacchi. Fortunatamente la ripresa vede Paese svegliarsi e trovare la via del gol con molta più continuità e complice anche un turnover tra gli ospiti, i giovani trevigiani riescono a ribattere colpo su colpo ai vicentini apparsi veramente squadra di alto rango; si chiude così il match sul 14 a 22 , con la consapevolezza di avere ancora molto da imparare sopratutto sull’approccio alla gara, non si può scendere in campo pensando di aver già perso senza giocare. Comunque il pensiero del coach locale è : “ meglio giocare e perdere gare di questo livello che vincere con grande scarto senza fatica” . Malo si è dimostrato abbastanza inarrivabile per i nostri ragazzi che comunque stanno disputando una stagione straordinaria e hanno ancora molto da dire nelle prossime sfide.
Pallamano Paese
Gaudioso, Colusso, Compassi, Garofalo, Zaratin, Rossi 3, Pesce 7, Vitangeli 1, Fornasiero , Pozzobon 3, Pozzebon, Guarnieri, Parra Osorio Giacomo, Parra Osorio Matteo

Vittoria a Padova per l’under 15

Comincia bene il cammino nella seconda fase del campionato Under 15 per i giovani paesani che martedì sera portano a casa bottino pieno da Padova. Il match finisce 27-23 ed è sempre stato nelle mani dei trevigiani che scavano un discreto vantaggio già nella prima frazione di gioco ( 16-11) per poi mantenerlo fino a metà ripresa quando un pericoloso passaggio a vuoto consente ai mai domi ragazzi del Cellini di farsi sotto pericolosamente (20-22) per poi essere distanziati nuovamente fino al fischio finale che porta due punti preziosi in casa Paese. Sicuramente di buono c’è la vittoria ottenuta però solo con pochi sprazzi di bel gioco e ancora molte individualità che bisogna capire devono andare a servizio della squadra. Importante è tenere sempre alta la concentrazione senza la quale i nostri ragazzi subiscono parziali importanti senza opporre la minima resistenza, importante è trovare il giusto spirito di gruppo già domenica quando a Paese arriverà la corazzata Malo e servirà tutta la grinta possibile per poter competere con i forti giocatori vicentini….. ma Paese ci ha abituati a tutto e al contrario di tutto, dimostrando però di saper lottare sempre con orgoglio!
Pallamano Paese
Fornasiero 4, Rossi 6, Pellizzon, Gaudioso, Colusso, Guarnieri, Pesce 6, Pozzobon 8, Zaratin, Pozzebon 3

Pallamano Paese incontra Ali’ Istrana

 

L’A.S.D. Pallamano Paese, fondata nel 1975, conta per la stagione agonistica 2017/2018 sull’iscrizione di 80 ragazzi residenti nei comuni di Paese, Istrana, Quinto di Treviso e Treviso.

Suddivisi in 5 categorie (under 9/11/13/15/17) i ragazzi partecipano ai campionati della federazione.

 

La società inoltre, ha sottoscritto due convenzioni  con l’istituto comprensivo di Paese e di Altivole per portare la pallamano nella scuola primaria.

Questo progetto vede impegnati i nostri tecnici a titolo gratuito, in 50ore di assistenza / affiancamento ai docenti nelle ore di educazione motoria.

 

Oltre al personale tecnico, la A.S.D. Pallamano Paese, mette a disposizione delle scuole anche il materiale sportivo.

 

Il Vostro aiuto è destinato quindi a coprire  parzialmente proprio le spese per il materiale e per l’attrezzatura sportiva.

BUON AVVIO PER L’UNDER 17 NELLA SECONDA FASE DEL CAMPIONATO

Parte con il piede giusto l’avventura dei playoff per i nostri ragazzi dell’under 17 che ottengono bottino pieno a Torri di Quartesolo contro un ostica formazione locale; vittoria per 42 a 29 , risultato abbastanza rotondo che pero’ non rispecchia a pieno i valori visti in campo,e maturato sopratutto negli ultimi 15 minuti di gara dove la maggior freschezza atletica trevigiana l’ha fatta da padrone consentendo ai paesani di dilagare nel risultato. La partita del primo tempo infatti vede un sostanziale equilibrio tra le due formazioni, anzi e’ il Torri a trovarsi a condurre nelle prime battute del match dove le due squadre sostanzialmente si studiano non essendosi incontrate nella stagione regolare; poi nella seconda meta’ del primo tempo Paese scappa e accumula un discreto margine andando a riposo sul 18 a 14. Vantaggio che nel secondo tempo si assesta sulle 5/6 reti fino ai gia’ citati 15 minuti finali dove Paese dilaga e chiude il match sul 42 a 29. Era importante tornare a vincere sia per il morale ( dopo la sconfitta di Venezia era un po’ calata l’autostima ….) , sia per non perdere contatto con la capolista Malo, avanti di 2 punti nella classifica del girone unico e vittoriosa sabato contro Trieste; Malo che sara’ il prossimo avversario dei nostri ragazzi domenica 25 marzo in terra vicentina in una partita che puo’ dire molto per le ambizioni dei ragazzi di coach Vendramin Alessandro.

Pallamano Paese
Brianese, Bandiera R., Bandiera M. 1, Cacco 2, Mazzobel 9, Feltrin 9, Saggiorato 3, Simonetti 3, Pegorer, Cavallin 3, Zambon 12

Paese vince e centra il secondo posto

Domenica 4 marzo si è giocato l’ultimo turno della stagione regolare del campionato Under 15 triveneto e i nostri ragazzi erano opposti ai pari età dell’Oderzo; era una partita da vincere per restare al secondo posto e quindi affrontare la seconda fase con una classifica migliore; vittoria è stata per 26-17 ma non inganni il punteggio, maturato solo nel finale di gara e frutto sopratutto della maggior prestanza fisica dei paesani e non certo per il gioco espresso, dove gli opitergini si sono fatti di gran lunga preferire. Come accennato Paese affronterà ora i playoff dove troverà nel girone Malo, Camisano, Schio e Cellini Pd ;sicuramente bisognerà ritrovare grinta e corsa per poter affrontare al meglio queste nuove sfide che si preannunciano piuttosto impegnative; certo è che i giovani paesani metteranno in campo tutta la loro energia per non regalare nulla agli avversari e continuare nel migliore dei modi questa brillante stagione fin qui disputata. Ora Paese avrà un turno di riposo e tornerà in campo il weekend del 18 marzo ; ci saranno quindi 2 settimane per prepararsi al meglio a questa nuova avventura!!