Pallamano Paese – GLI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA sett. 13

Primi a scendere in campo saranno gli Under 14 impegnati nella difficile trasferta di Venezia contro il CUS domenica mattina alle 11.30; partita che, teoricamente, si presenta molto dura per i paesani , in quanto Venezia occupa il secondo posto della classifica e in casa non ha mai perso; di contro c’è la voglia di ben figurare e, memori anche della partita di andata persa solo nel finale, la consapevolezza di poter mettere in difficoltà la corazzata lagunare.

Domenica pomeriggio sarà la volta dell’under 16 che giocherà a padernello alle 17 contro il fanalino di coda Belluno in una gara che non presenta alcuna difficoltà per i nostri ragazzi e sarà occasione per far giocare anche chi in quest’anno lo ha fatto poco.

Under 16 che a fine mese disputerà le finali regionali di categoria e troverà avversari di tutt’altro spessore, quindi è importante tenere alta la concentrazione sempre.

Vi aspettiamo numerosi a tifare per i nostri ragazzi, forza a Paese!

U16 – CEDE SOLO NEL FINALE L’UNDER 16 A CAMPOFORMIDO

JOLLY   30

PAESE  26

Gran bella partita giocata a Campoformido tra le under 16 del Jolly e del Paese.

Gran equilibrio, come nella gara del girone d’andata, e risolta solo nei minuti finali. Ma questa volta la spunta il Jolly. Due buone squadre che si conoscono e si rispettano. Un bel spettacolo. 13 a 12 il primo tempo a favore del Jolly.

E a 5 minuti minuti dal termine 26 a 25. Ma il finale sorride ai friulani che mantengono ed incrementano il vantaggio e chiudono sul 30 a 26.

Tra i giovani paesani spiccano per 5 reti a testa di Mazzobel, Feltrin ed un sorprendente Simonetti. Unica nota stonata un arbitro inadeguato che si distingue solo per le 15 sospensioni date a dei ragazzi (di entrambe le squadre) che hanno disputato solo un’ ottima gara di pallamano giovanile.

 

PAESE: R.Bandiera, Brianese, Mazzobel (5), Baldissin (2), Simonetti (5), Zambon (3), Orsini (2), Cavallin, Pegorer (3), Feltrin (5), Visentin, M.Bandiera (1), Pesce, Murer.

U18 – SCONFITTA A PADOVA PER LA GIOVANE UNDER 18

CELLINI PADOVA 24

PAESE                    16

Una under 18 priva di Mazzobel e Feltrin dura solo venti minuti (6 a 5) a Padova contro una motivata Cellini.

I ragazzi di Paxo Vendramin soffrono in fase difensiva l’aggressività dei padovani e in attacco sbagliano molto in fase realizzativa. 10 a 6 il risultato del primo tempo.

Nella ripresa Padova alza il ritmo e Paese crolla.

Nel finale da registrare le belle prove dei giovani Pozzebon, Murer e Cavallin tutti a rete.

 

PAESE: R.Bandiera, Brianese, De Conto (1), Baldissin (1), Simonetti, Zambon (1), Orsini (1), Pegorer, Pizzolato (6), Mastrogiacomo (3), Pozzebon (1), Murer (1), Cavallin (1).

U16 – BUON ALLENAMENTO PER L’UNDER 16 LA GARA COL GRIDIRON S.FIOR

 

PAESE          40

GRIDIRON   22

Troppa la differenza tecnica in campo tra il Paese ed il Gridiron sceso a Paese per il derby trevigiano con soli 9 giocatori. Primo tempo a senso unico con i ragazzi di Ale Vendramin che non lasciano spazi agli avversari e vanno a rete ripetutamente. 20 a 5 il risultato parziale.

Nella ripresa spazio a tutta la panchina paesana e prime reti per Cavallin (4) e Vendramin (3).

Un buon allenamento in vista degli ultimi impegni di campionato.

 

PAESE: R.Bandiera, Brianese, Pozzebon, Mazzobel (8), Simonetti, Zambon (10), Orsini (1), Pegorer (5), Piccoli, Feltrin (8), Visentin (1), Cavallin (4), Vendramin (3), M.Bandiera.

Pallamano Paese – GLI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA sett. 12

Nel prossimo weekend Paese scendera’ in campo con la sola Under 16, mentre riposera’ l’under 14 e giochera’ in anticipo giovedi’ 24 sera a Padova l’under 18 in un match senza velleita’ di classifica alta, ma comunque importante e valevole per il terz’ultimo posto.

Discorso diverso per l’under 16 che sabato a Campoformido si giochera’ il primo posto nel girone come squadra veneta che potrebbe valere un avversario un po’ piu’ morbido nella semifinale regionale di maggio; per ottenere cio’ i paesani devono almeno strappare un punto in un campo per nulla facile e contro un avversario che vorra’ riscattare la sconfitta subita all’andata a Paese.

Dunque i giovani paesani sono chiamati a una prova di maturita’ e a far vedere che finalmente hanno acquisito un po’ d’esperienza nella gestione delle partite, fattore che risulta importantissimo al fine della vittoria in campo.

Allora appuntamento sabato alle 18.30 a Campoformido a tifare per i nostri ragazzi, forza Paese!!!

U14 – SCONFITTA CON ONORE PER L’UNDER 14

Non si presentava come una partita per fare punti quella giocata sabato a Campoformido dai giovani paesani, ma , come già successo in questa stagione, bisogna rammaricarsi per le tante occasioni sciupate nel corso della gara.

Paese si presenta in Friuli con solo 8 giocatori, decisi però a vendere cara la pelle e a rendere quanto meno difficoltoso il compito dei ragazzi del Jolly che si sono dimostrati un ottima squadra , solida, quadrata e che sbaglia pochissimo; pronti via e Paese va sotto 4-0, reagisce con orgoglio ma questo gap non viene più recuperato e la prima frazione si chiude 11-6; coach Ballarotto chiede maggior concentrazione ai suoi ragazzi che rientrano in campo piazzando un 3-0 di parziale che di fatto riapre la partita e qui purtroppo un leggero infortunio toglie di mezzo capitan Rossi e spezza i sogni di rimonta dei trevigiani che barcollano un po’ troppo in difesa e non trovano più soluzioni offensive efficaci; Jolly scappa e Paese comunque non affonda grazie anche alla buona prova di Colusso tra i pali.

La partita si chiude 25-19 ma possiamo essere contenti per la grinta messa in campo dai nostri ragazzi , che finalmente hanno dimostrato carattere reagendo alle difficoltà della gara con orgoglio , questo non è bastato per vincere ma è sicuramente un buon punto di partenza per affrontare il finale di campionato con maggiore fiducia.

Nota di merito ai ragazzi del jolly, veramente bravi e corretti!!

Pallamano Paese
Pozzobon 1, Fornasiero 1, Colusso, Guarnieri, Pesce 9, Pozzebon 3, Bellio 1, Rossi 4

U10/12 – BELLA FESTA PER GLI UNDER 10/12 A PAESE

Si è svolto nella mattinata di domenica 12 marzo presso gli impianti di via Olimpia a Paese un concentramento che ha visto giovanissimi pallamanisti provenienti da Musile, Venezia Oriago e Paese sfidarsi in un mini torneo che, come sempre, ha visto vincere la voglia di giocare a questo magnifico sport.

Suddivisi in Under 10 e Under 12 tutti i partecipanti hanno dato vita a partite belle ed emozionanti, mettendo in mostra sia un buon gioco corale , che delle individualità veramente interessanti sotto il profilo tecnico.

Alla fine pizza per tutti e un arrivederci al 30 aprile per un torneo che si svolgerà nell’arco dell’intera giornata e che vedrà come protagonisti i nostri giovani talenti !!!

U14 – UN ALTRO SORRISO

Volevano vincere i giovani paesani contro il mai domo Musile e cosi è stato.

Ma mai vittoria è stata così sudata e sofferta come quella ottenuta sabato pomeriggio, merito dei veneziani che non si sono mai dati per vinti e demerito un po’ paesano per le mille occasioni sprecate davanti al portiere e la scarsa concentrazione nella gestione del possesso palla sopratutto nel primo tempo chiuso in vantaggio 8-7.

Molto meglio la ripresa che ha visto Paese prima andare sotto , poi reagire e accumulare un discreto vantaggio pur giocando spesso in inferiorità numerica.

Finale al cardiopalma con Musile che sbaglia il contropiede del pareggio e Paese che scappa per chiudere sul 23-20. Vittoria ottenuta con volontà e applicazione , la strada è ancora lunga ma oggi tutti hanno messo un mattoncino per ottenerla e questo è fondamentale nella gestione delle partite.

Alla prossima e Forza Paese!

Pallamano Paese – GLI APPUNTAMENTI DEL FINE SETTIMANA sett. 10

Triplice impegno in questo weekend per la pallamano Paese.

I primi a scendere in campo saranno gli Under 14 che sabato a Padernello alle ore 16 affronteranno i pari età del Musile e sono chiamati a una prova di carattere viste le ultime gare un pochino senza grinta.

Domenica alle 17 sempre a Padernello sarà il turno dell’ l’under 16 ; avversari di turno i cugini del Gridiron Sanfior in un match che non dovrebbe avere storia e servirà a far ruotare tutti gli effettivi in campo.

Martedì sera alle 20 chiuderanno la settimana gli Under 18 che riceveranno la visita dei capo classifica Arcobaleno Oriago in una gara che potrebbe vedere i nostri ragazzi protagonisti di un match orgoglioso e che potrebbe creare ai veneziani qualche difficoltà, almeno così si spera.

Per finire da ricordare domenica 12 e per tutta la mattina si svolgerà a Paese un concentramento per Under 10 e 12 presso la palestra di via Olimpia dove si sfideranno i futuri campioncini di Paese, Musile, Venezia e Arcobaleno.

U18 – PAESE STANCO CEDE NELLA RIPRESA A PONTE DI PIAVE

Prova sfortunata per il Paese under 18 a Ponte di Piave domenica mattina contro un buon Academy.

Reduce dalla gara di Trieste (sabato pomeriggio under 16) molti ragazzi hanno sentito il doppio impegno e con Simone Feltrin subito out per infortunio di fatto hanno resistito solo un tempo ( 13 a 13).

Ripresa tutta in mano al Ponte di Piave che vince meritatamente 30 a 25.

ACADEMY PONTE DI PIAVE  30

PAESE   25

PAESE: Bandiera R., Brianese, Pegorer (1), De Conto, Mazzobel (4), Simonetti (2), Zambon (4), Orsini (1), Pizzolato (8), Feltrin (1), Visentin, Mastrogiacomo (2), Tassetto, Bandiera Maci (2).