A Cologne per scaldare i motori!

La nostra squadra under 16 ha partecipato ad un bel torneo amichevole che si è svolto a Cologne il 23 Ottobre 2016. Sono state invitate tre formazioni: il Crenna, la pallamano Camisano e la pallamano Paese, oltre ai padroni di casa.

Le partite si sono giocate nell’arco dell’intera giornata con la formula del girone all’italiana.

La prima partita mattutina e stata giocata contro il Crenna, formazione ben dotata sia tecnicamente che fisicamente. I nostri ragazzi all’inizio hanno retto benissimo e sono stati in vantaggio sino a metà del primo tempo, poi i troppi errori al tiro e le numerose palle perse hanno concesso facili contropiede agli avversari che ne hanno subito approfittato per piazzare un bel parziale e portarsi decisamente in avanti. Nel secondo tempo si è affermata la superiorità dei nostri avversari che non hanno lasciato scampo ad un paese volenteroso ma poco concreto e molto falloso. La soddisfazione è quella di aver comunque tenuto testa ad una formazione sicuramente più competitiva della nostra.u16

La prima partita del pomeriggio ha visto affrontarsi la nostra squadra con i ragazzi di casa che son sembrati da subito più a loro agio. Purtroppo la partita è stata in equilibrio solo nei primi minuti dove Paese si è trovato anche in vantaggio, poi la maggior esperienza e il maggior tasso tecnico hanno prevalso e complici anche alcuni acciacchi che hanno costretto due dei  nostri ragazzi in panchina  non siamo riusciti a contrastare le folate dei più esperti avversari. La partita si è trascinata con un divario molto netto fino alla fine evidenziando soprattutto una scarsa fiducia nei nostri mezzi.

Purtroppo la terza partita si è giocata immediatamente dopo la fine della seconda gara. I ragazzi si sono trovati sicuramente in difficoltà fisica, la consolazione è stata che anche gli avversari di Camisano erano in evidente debito di ossigeno. Ne è scaturita una gara molto equilibrata e giocata punto a punto dove nessuna delle due compagini riusciva a dare la spallata definitiva. Alla fine l’ha spuntata paese con un finale tutto cuore e sacrificio che ha in parte mitigato lo sconforto dato dalle sconfitte precedenti.

Il torneo è sicuramente servito sia ai ragazzi sia agli allenatori per vedere a che punto fosse stata la preparazione al campionato, inoltre è stata un’occasione di svago per i giovani e per un gruppo di genitori che avevano deciso di affrontare la trasferta con i loro figli.

E adesso tutte le risorse nel campionato che è alle porte!!!!

 

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *